Carlo Quiartucci. I testimoni, Teatro Stabile di Torino 1968, © foto di Italo Colombo. Archivio del Teatro Stabile di Torino

I testimoni. 1968.

I Testimoni, ovvero la nostra piccola stabilizzazione (1968)
regia di Carlo Quartucci
da tre testi dell’autore polacco Tadeusz Różewicz
materiali scenici di Jannis Kounellis
traduzione di Vera Petrelli
montaggio di Carlo Quartucci
con Wilma Deusebio (La donna vegeta), Piero Domenicaccio (Primo uomo), Alessando Esposito (Lo zio), Franco Ferrarone (Secondo uomo), Dario Mazzoli (Secondo), Laura Panti (Lei), Giuliano Petrelli (Terzo uomo), Claudio Remondi (Terzo), Piero Sammataro (Lui), Maria Teresa Sonni (La ragazza), Rino Sudano (L’autore), Roberto Vezzosi (Tadek)
commento musicale ed effetti sonori a cura di Gianni Casalino e Piero Boeri
rappresentazione in anteprima nazionale Ivrea, Teatro Giacosa di Ivrea, 6 novembre 1968
Prima rappresentazione Torino, allestimento del Teatro Stabile di Torino per il Teatro Gobetti, 9 novembre 1968

I testimoni. Presentazione
di Flaminia Bulla
Lo spettacolo, che sancisce l’inizio della fortunata collaborazione fra il regista Carlo Quartucci e il pittore Jannis Kounellis, è ricavato dal montaggio di tre testi del polacco Tadeusz Różewicz andato in scena al Teatro Stabile di Torino nel novembre del 1968. Si tratta dei testi Kartoteca, del 1960, I testimoni, ovvero la nostra piccola stabilizzazione, del 1963 e Un atto interrotto, del 1965. Continua a leggere…

Facebooktwittergoogle_plus
LOCANDINA
Locandina de "I Testimoni" al Teatro Gobetti di Torino, 1968
Carlo Quartucci. i testimoni. 1968. Manifesto Teatro Stabile Torino.
SCRITTI DEGLI ARTISTI e INTERVISTE
Carlo Quartucci, Carlo Quartucci parla della regia de "I testimoni" di Różewicz al Teatro Stabile di Torino, «Qui Arte Contemporanea» marzo, 1969
Jannis Kounellis, Del corpo, del comportamento, del “naturale”, del “vivo” come autenticità teatrale, «Teatro», numero 1, 1969
I Testimoni
Dal sito Archivio del Teatro Stabile di Torino
RECENSIONI
Arturo Lazzari, L’ “antiteatro”Quartucci in scena a Torino - Dilaga sul palcoscenico un distruttivo furore, «Unità» 11 novembre 1968
Marisa Volpi, I Testimoni di Kounellis, «Flash Art» Novembre 1968
Roberto de Monticelli, Avanguardia al Teatro Stabile di Torino - Così è distrutto un distruttore, «Il giorno di Milano», 12 novembre 1968
Lucia Sollazzo, "I testimoni" di Różewicz con lo Stabile di Torino, «Il Gazzettino - Venezia», 10 novembre 1968
Mariapia Bonanate, Un pasticcio teatrale - "I testimoni" di Różewicz, «Il Nostro Tempo», 24 novembre 1968
Giorgio Zampa, Figli di Beckett, «La Fiera Letteraria», novembre 1968
Guido Davico Bonino, I Testimoni di Quartucci, «Quindici», dicembre 1968
SCRITTI CRITICI
Carlo Quartucci e Edoardo Fadini, Frammento biografico e La distruzione del teatro, in Viaggio nel Camion dentro l'avanguardia ovvero la lunga cinematografia teatrale 1960/1976, Torino, Cooperativa editoriale Studio Forma, 1976
Giuseppe Bartolucci, Pubblico e avanguardia, «Il Ponte», giugno-luglio 1969 pp. 946-953
Nota ai documenti, a cura di Flaminia Bulla
MATERIALI DI CONTESTO
Edoardo Fadini, Una grammatica della forma, in Viaggio nel Camion dentro l'avanguardia ovvero la lunga cinematografia teatrale 1960/1976, Torino, Cooperativa editoriale Studio Forma, 1976
Livia Cavaglieri, Verso la «libertà totale della scena»: Cartoteca di Carlo Quartucci, in AA. VV., Federica Natta (a cura di) Teatro e teatralità a Genova e in Liguria. Drammaturghi, registi, scenografi, impresari e organizzatori, edizioni di pagina, Bari 2012
Cartoteca, 1965

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.