Carmelo Bene

Locandina di 'Amleto o le conseguenze della pietà filiale' di Tonino Caputo 1967

Amleto. 1962, 1964, 1967, 1975… e 1994

Questa sezione è dedicata alla storia delle “riscritture” che Carmelo Bene ha realizzato a partire dall’Amleto di Shakespeare fra il 1962 e il 1994. Trenta anni di attività e sette riscritture: con attori, copioni, stili di recitazione e idee registiche diverse. Fra continuità e discontinuità, questo percorso ci permette di entrare nel laboratorio creativo di un attore-autore come Bene, facendo esplodere il concetto di spettacolo e inserendo il suo lavoro nella prospettiva storica di un lavorìo continuo intorno ad alcuni grandi macrotesti. Continua a leggere